Progettazione
Ecosostenibile

Una visione più ampia di “Sostenibilità” ove l’Architettura è attrice dinamica e flessibile, capace di ritrovare l’equilibrio fra uomo e natura, rispettando cultura e territorio.

Edifici in Legno

IL LEGNO

Il legno è uno dei materiali più antichi del nostro pianeta. La costruzione di case con l’impiego del legno vanta una lunga tradizione. Gli sviluppi degli ultimi decenni e la simbiosi tra legno e tecnologie moderne ha permesso la realizzazione di case dall’alta qualità che soddisfano qualsiasi esigenza. 

RESPONSABILITA’

La responsabilità verso l'ambiente significa responsabilità per le generazioni future e garantisce la qualità di vita della generazione presente.

Il legno è l’unica materia prima disponibile in natura a poter essere utilizzata direttamente quale materiale da costruzione. Da secoli con il legno si costruiscono case, navi, ponti, torri e molti altri manufatti. La sapienza degli artigiani si è evoluta nel tempo, raggiungendo livelli di perfezione assoluta. I moderni edifici in legno lamellare, gli elementi lignei multilivello ed altri componenti di interconnessione, sono i precursori dell’estrema efficienza che contraddistingue oggi la moderna ingegneristica edilizia del legno.

 

I VANTAGGI

Il legno offre numerosi vantaggi, tra cui quello legato al suo elevato potere isolante che ne fa un ottimo alleato del risparmio energetico. Per ottenere lo stesso valore di isolamento termico di una parete in legno di 10 cm, una parete in laterizio dovrebbe avere uno spessore di 54 cm, mentre una in calcestruzzo dovrebbe essere spessa 80 cm. Riducendo gli spessori di parete a parità di isolamento, si crea un'ulteriore superficie abitabile in confronto alle costruzioni massicce tradizionali (in media 6 m² ogni 80 m²). Su un metro cubo di legno circa il 75% può essere convertito in legno da costruzione, mentre il 25% che viene scartato può essere utilizzato come combustibile per riscaldamento o per generare nuova energia pulita. La relativa produzione di CO2 da combustione risulta bilanciata dalla produzione di ossigeno della fase vitale della pianta.

 

PROGETTARE CON IL LEGNO

Su Misura

La flessibilità delle nostre strutture ci permette di realizzare insieme a voi una casa che rispecchi appieno le vostre esigenze: le soluzioni da noi proposte, permettono di recuperare sino ad un 10% di superficie abitabile rispetto alla tipologia costruttiva tradizionale. 

Casa ad alta efficienza energetica

Una delle caratteristiche forse più apprezzate delle abitazioni in legno, riguarda la proprietà isolante di questo materiale. Il legno garantisce un incredibile isolamento acustico e termico. Per quest’ultimo motivo, nei paesi dell'Europa settentrionale, data anche l’elevata disponibilità del legno, i sistemi costruttivi utilizzano questo materiale per le strutture interne ed esterne delle abitazioni. In Italia, invece, l’edilizia tradizionale lo impiega solo per la realizzazione dei solai, dei tetti e delle finiture, come i serramenti. Le case prefabbricate in legno hanno quindi un clima interno ideale, usando solo legnami con tassi di umidità precisi. In questo modo queste abitazioni sono molto calde d’inverno e molto fresche d’estate. 

Strutture solide

Le nostre strutture sono assolutamente solide e sicure, grazie all'utilizzo di elementi in legno lamellare e bilama di primissima qualità. Il tipo di incollaggio, l'esecuzione a regola d'arte dei giunti a dita e della pressatura del pannello, nonché l'uso esclusivo di tavole classificate secondo la resistenza meccanica, rappresentano altrettante condizioni indispensabili affinché i nostri pannelli possano essere impiegati.

Comportamento al fuoco

Il legno, oltre a presentare un rapporto ottimale tra peso proprio e resistenza, in caso d'incendio conserva invariata la capacità di portata, contrariamente a calcestruzzo ed acciaio che perdono drammaticamente tali caratteristiche. Il legno brucia lentamente ed in modo continuo, e in caso di alta temperatura protegge il suo nucleo grazie ad uno strato di carbone che si viene a formare. Grazie poi alla naturale presenza d'acqua nel legno, le pareti possono espletare la loro funzione portante molto a lungo, anche in caso di incendio.

Comportamento al sisma

Il legno si distingue per essere un materiale flessibile e con un basso peso specifico. Dal punto di vista sismico infatti, gli edifici con struttura in acciaio e legno sono molto più sicure di quelle in calcestruzzo, in quanto se sottoposte a scosse, sono in grado di assorbire perfettamente l’energia del terremoto avendo una rigidezza molto bassa.

Prezzo fisso

Il prezzo della soluzione da voi scelta, concordato al momento della firma, non vi riserverà brutte sorprese con improvvisi rincari. Le spese dipendono dalla tipologia del legno, dalla metratura e dal numero di piani previsto: gli edifici vengono realizzati in base ad un procedimento costruttivo che ha come obiettivo la qualità con il minimo costo possibile per il cliente al fine di ottenere l’ottimale rapporto qualità prezzo. E, con i risparmi energetici che otterrete, il vostro investimento sarà ripagato in pochi anni.

Tempi di consegna

Tutti gli elementi della casa vengono preparati in fabbrica e trasportati semifiniti in cantiere: ciò permette di ridurre notevolmente i tempi di realizzazione rispetto ad una casa tradizionale e garantire un miglior controllo di qualità del processo edilizio. Ogni dettaglio viene studiato prima, nulla è lasciato al caso.